Cerca
Oggi è
Vai ai contenuti

Menu principale:

Comunicato Stampa

Notizie > World Tournament 2019
LA WORLD TOURNAMENT BOYS LEAGUE 2019 A NETTUNO!

Nettuno si appresta ad ospitare l'edizione numero 38 del World Tournament Boys, il più prestigioso torneo mondiale di baseball giovanile riservato alla categoria Under15. Dal 2 al 7 agosto saranno ben 12 le squadre provenienti da tutto il mondo a sfidarsi in una edizione che si preannuncia ancora una volta di altissimo livello tecnico.
E' la seconda volta che la Città del Baseball ospita il WTB, la prima volta fu nel 2009 quando a trionfare furono i messicani di Mexico Verde guidati dal ricevitore Carlos Mendivil, ora diventato una stella nella Mexican League di Triplo A. Una edizione passata alla storia del torneo per essere stata la prima in cui ci fu uno spettacolare HomeRun Derby che fu vinto dal giapponese Tatsuhiro Tamura. Il forte catcher nipponico è oggi un affermato giocatore professionista in Giappone nei Chiba Lotte Mariners. A 25 anni gia vanta una partecipazione, nel 2016, alla All Star Game della Nippon Professional Baseball. Lo scontro finale di quell'HomeRun Derby fu proprio tra Tatsuhiro Tamura e Carlos Mendivil, a conferma dell'altissimo livello tecnico del WTB! In passato molti altri giocatori hanno disputato il WTB e poi sono diventati affermati professionisti, su tutti il lanciatore Dontrelle Willis che dopo aver fatto parte del team di Alameda nel 1997 nell'edizione giocata a Fukuoka, è arrivato in MLB dove in nove stagioni ha vestito le casacche di Florida Marlins, Arizona Diamondbacks, Detroit Tigers e Cincinnati Reds. Poi Alex Maestri e Tiago Da Silva professionisti in Australia, USA e Messico. In Italia i nostri Alessandro Grimaudo, Ennio Retrosi, Mirco Caradonna, Tommaso Cherubini e tanti altri.
A portare il World Tournament Boys in Italia sono ancora i Lions Nettuno del Presidente Alfonso Gualtieri che fa parte del "Board" del torneo dal lontano 2000, quando partecipò per la prima volta alla League portando una seleziona italiana nell'edizione di Fresno in California:
"In totale abbiamo partecipato a 12 edizionei della World Tournament Boys League - ha dichiarato Alfonso Gualtieri in sede di presentazione del torneo - e con grande orgoglio ci apprestiamo ad ospitare per la seconda volta questo grandissimo torneo a Nettuno. Nel 2009 abbiamo avuto un grande risultato. Tanto pubblico e tanti attestati di stima da parte delle squadra partecipanti che arrivavano da tutto il mondo. Quest’anno vogliamo ancora migliorarci e siamo felicissimi di ospitare tantissimi giovani atleti che rappresentano il meglio del baseball giovanile mondiale. Il WTB da sempre ha avuto atleti che poi sono diventati grandi professionisti, sono certo che anche in questa edizione vedremo all’opera grandissimi prospetti provenienti dagli Stati Uniti, dal Giappone, dalla Korea, da Taiwan e dal Messico che sono le massime scuole del baseball mondiale. Ci saranno anche team dall’Australia, dalla Germania che è in grande crescita e confermata campione d’Europa, un team anche organizzato dalla FIBS ed una selezione mista Europea”.
Nettuno dunque al centro del mondo del baseball giovanile per una settimana. Come state preparando l’edizione italiana della WTB League?
“Nettuno ha ancora una volta l’occasione per dimostrare che è anche lei una delle culle del baseball a livello mondiale – continua Alfonso Gualtieri – il baseball a livello internazionale è cresciuto molto negli ultimi anni, come è anche cambiato quello che ruota intorno al movimento. Probabilmente a Nettuno questo non tutti l’hanno capito. Però noi a Nettuno abbiamo tanta passione per questo sport, lo amiamo a dismisura, per questo riusciremo a stare al passo con i tempi. Proporremo una edizione che sarà molto social e che quindi sarà visibile in tutto il mondo. E’ arrivato il momento per questa città di dare un’immagine nuova di se stessa, più al passo con i tempi e meno chiusa e arroccata su quello che è stato il suo passato. Questo torneo di caratura mondiale è l’occasione per iniziare a rilanciare il nome del baseball nettunese nel mondo. Confermiamo l’HomeRun Derby che era piaciuto moltissimo nel 2009 e poi ci saranno altre novità molto importanti che sveleremo con l’avvicinarsi dell’evento, che ripeto, avrà una visibilità in tutto il mondo e per ora non aggiungo altro”.
Cerimonia d’apertura del torneo giovedì 1 agosto nel Forte Sangallo con la presentazione di tutte le delegazioni e la riunione della commissione tecnica. Dal 2 agosto giocherà sui campi Camusi Field e Tagliaboschi Field nel Centro Sportivo di Santa Barbara con le 12 squadre divise in due gironi:
Nel Girone A sono inserite: Italia Fibs, Fresno (USA), Australia, Mexico, Alameda (USA) e Team Italia Nord.
Nel Girone B sono inserite: Giappone, Korea, Germania, Europa Stars, San Diego (USA) e Team Italia Sud.
Round Robin dei due gironi fino al 5 agosto, poi il 6 agosto le sfide per i piazzamenti dal quinto al dodicesimo posto e le due semifinali. Il 7 agosto la finale per il terzo e quarto posto e la finalissima che decreterà la squadra vincitrice della World Tournament Boys League 2019!

UFFICIO STAMPA WTB2019 NETTUNO
Info: wtbNettuno2019@gmail.com
Segui sui Social la World Tournament Boys League:
Facebook @worldtournamentboysleague
Twitter @WTBLeague_Italy
MEDIA E SOCIAL PARTNER:
www.lionsbaseballnettuno.com
www.baseballmania.eu
Pagina Facebook CASABASE

 
Torna ai contenuti | Torna al menu